Scroll to top

L’innovazione per il futuro, la sfida del cambiamento

I singoli esperimenti sul territorio, compiuti hanno concorso ad accumulare la ricca esperienza della tradizione che oggi si proietta nel futuro per conquistare nuove frontiere nell’ambito della «sostenibilità» del restauro, utilizzando procedure, metodi e tecniche volte a realizzare un «Restauro Sostenibile» nel settore edilizio, sia su singole fabbriche o elementi artistici sia, più in generale, sul tessuto urbano (contesti storici e periferie delle città).

L’obiettivo è perseguito coniugando l’esperienza propria della tradizione con l’innovazione portata da metodi acquisiti anche in forme di concessione esclusiva, per rendere sostenibile la definizione classica di «restauro»: “per restauro si intende l’intervento diretto sul bene attraverso un complesso di operazioni finalizzate all’integrità materiale e al recupero del bene medesimo, alla protezione e alla trasmissione dei suoi valori culturali” — così come indicato da Cesare Brandi nel suo saggio sulla Teoria del Restauro (Einaudi, Torino 1977): “[…] l’opera d’arte condiziona il restauro e non già l’opposto”.

La Fratelli Navarra pone, quindi, come prioritario un approccio «sostenibile» al classico restauro: un approccio che, tutelando le aspettative e i bisogni delle future generazioni, integri in un perfetto equilibrio i tre aspetti fondamentali della sostenibilità: ambientale, economico, sociale.

We use cookies to give you the best experience.