Scroll to top
Realizzati Restauri

Villa Reale, Monza

 

Oggetto

Intervento di recupero e valorizzazione della Villa e dei giardini di pertinenza, il lotto funzionale.

 

Elenco conciso interventi

Indagini diagnostiche; interventi strutturali di risanamento e consolidamento delle murature; rifacimento degli impianti; restauro dell’intero apparato decorativo; sui pilastri dell’ingresso sono state apposte speciali fasciature in fibre aramidiche; nelle murature sono state inserite piastre e barre di acciaio; puliture, consolidamenti, ricostruzioni di parti mancanti e velature di colore; pulitura dei marmi delle pareti e recupero degli stucchi in corrispondenza della volta; interventi di carattere conservativo per boiserie, tappezzerie e pavimenti lignei.

  • Committente:

    Infrastrutture Lombarde Spa, per il restauro; Consorzio Parco e Villa Reale di Monza, per la gestione.

  • Numeri interessanti:

    Circa 400 mq di graffiti; oltre 9.000 mq di intonaci; 2.600 mq di pavimenti; 2.700 mq di copertura; 1.100 mq di volte; circa 700 mq di cornici lignee; oltre 700 mq di rivestimento in pietra granito; 10.000 mq di ponteggi esterni e interni; impiegati 32 restauratori, 37 operai tra edili, elettrici e meccanici.

  • Data inizio e fine lavori:

    Marzo 2012 – maggio 2014.

  • Progettisti, responsabili:

    Progettazione architettonica e del restauro: Arch. Ing. Massimo Mazzoleni, Arch. Maria Signorelli, Prof. Arch. Francesco Augelli, Dott.ssa Giuseppina Suardi. Progetto delle nuove strutture e dei consolidamenti: Prog. Ing. Giorgio Croci, Arch. Ajmen Herzalla. Progettazione impiantistica: Ing. Virgilio Brocajoli. Progetto di restauro del Belvedere: aMDL Studio Michele De Lucchi.

We use cookies to give you the best experience.